Weekend Roma: mal tempo e pioggia il caldo si fa desiderare

0
0

Weekend Roma: mal tempo e pioggia il caldo si fa desiderare, si affaccia su Roma un fine settimana instabile.

Nonostante la primavera inoltrata, la mezza stagione si fa aspettare.

Anche in aprile continueremo ad avere giornate instabili, con nubi sparse nel fine settimana ed apice di mal tempo tra domenica e lunedì.

Weekend Roma: mal tempo e pioggia il caldo si fa desiderare

Weekend instabile, mal tempo generale che si presenta già da oggi con nube sparse.

Una circolazione ciclonica più invernale che primaverile porterà piogge e temporali.

A partire da sabato, il clima peggiorerà principalmente nei giorni di domenica e lunedì.

Gli esperti ci informano che la nazione si trova in una circolazione fredda, questa alimentata da venti settentrionali, rende questi giorni di primavera stranamente freddi.

La giornata di oggi si presenta con nuvole sparse in condizioni generali.

La temperatura oggi avrà una massima di 16° intorno alle 15:00 ed una minima intorno alle ore 06:00 di 5°.

Sabato 17 aprile sarà una giornata con nubi di passaggio, la mattina presenterà un cielo più nuvoloso, mentre andrà ad aprirsi nel pomeriggio, terminando in un ciel sereno di sera.

Le temperature saranno comprese tra i 7 e  i 18°.

Domenica 18 aprile, la giornata sarà accompagnata da annuvolamenti con temporali e saltuarie schiarite.

Al mattino nubi sparse, il pomeriggio temporale e la sera nuvoloso.

Le temperature oscilleranno tra una minima di 4° ed una massima di 15°.

Fine settimana in conclusione, con temperature fredde e climi ben diversi da quelli primaverili.

Bisognerà attendere ancora un po’ al cambio di stagione ed alle giornate soleggiate.

Oggi però la giornata sarà principalmente con clima asciutto e temperature che oscilleranno tra gli 8° e i 17°.

Pertanto non si presenterà una giornata troppo fredda, nubi poche prima del temporale di domenica.

Consultate sempre la sezione Meteo di Roma per rimanere aggiornati sui cambiamenti climatici.

Non ci resterà che aspettare l’evolversi dei cicli stagionali, il caldo arriverà.

Lascia un Commento