Ritratti a Roma

0
0

Ritratti a Roma, ecco dove trovare i migliori disegni della Capitale. Se sei in cerca di un dipinto professionale a Roma questo articolo fa per te!

Come si fa un ritratto?

Girando per le strade della Capitale, specie se nelle viuzze del centro città, ti sarà capitato di vedere numerosi artisti di strada. Tra questi ci sono tantissimi ritrattisti, che espongono i propri lavori per la strada, e che realizzano disegni espressi per turisti e curiosi. C’è da dire però che questo tipo di prodotti è di scarsa qualità, realizzato in poco tempo e in maniera approssimativa. Se vuoi un ritratto fatto ad hoc allora dovrai rivolgerti a dei professionisti, che sappiano come catturare l’essenza della tua persona – e trasportarla poi su carta.

Ma come si realizza un ritratto? Di solito si inizia buttando giù le linee di contorno del viso, e i tratti essenziali del volto. Con l’uso di matite e del chiaroscuro si dona profondità poi al disegno, per renderlo tridimensionale. In questa fase si conferisce all’immagine drammaticità ed espressività. Infine si inseriscono i dettagli, e i colpi di luce. Et voilà!

ritratti a roma

Ritratti a Roma: A. Rassel

Se cerchi dei ritratti a Roma allora non puoi non conoscere l’artista Rassel. Classe 1997, romano, ha iniziato a disegnare sin da piccolo – senza interrompere mai. Nonostante gli studi classici – terminati con il massimo dei voti – e una carriera universitaria giuridica, ha poi messo al primo posto la passione per il disegno. Ha iniziato così a investire il suo tempo nella formazione artistica, abbracciando anche l’espressione musicale per un breve periodo. Oggi Rassel continua a studiare per migliorarsi, e lavora come ritrattista professionista. Tra i suoi ultimi lavori ci sono diversi pezzi dedicati al mondo del cinema e al panorama musicale.

Se anche tu vuoi un ritratto a Roma personalizzato, o comprare un pezzo unico, visita il sito dell’artista.

Lascia un Commento