Prodotti di stagione: Conosciamo le freschezze di maggio

0
0

Prodotti di stagione: Conosciamo le freschezze di maggio, tutti sentiamo spesso le frasi “sono di stagione” , “prodotti di stagione”, ma sappiamo veramente quali sono i prodotti di stagione?

La natura segue un ciclo naturale nell’offrire gli alimenti, sebbene al supermercato troviamo ogni cosa tutto l’anno, la genuinità non è così.

Le fragole a Natale sono chiaramente fuori stagione, eppure le troviamo al supermercato.

Se vogliamo mangiare cibi autentici ed aiutare anche l’ambiente, è buona abitudine acquistare gli alimenti freschi del periodo corrente.

Ma conosciamo le offerte di madre natura? Impariamo i periodi degli alimenti, così da fare una spesa fresca e sostenibile.

Scopriamo gli alimenti genuini del periodo di maggio.

Prodotti di stagione: Conosciamo le freschezze di maggio

Il mese di maggio nel pieno della primavera ci offre nascite di innumerevoli prodotti, il ciclo naturale della terra mette a disposizione una serie di prodotti.

Gli alimenti di stagione crescono al sole con i loro tempi, per questo vantano proprietà organolettiche migliori e una maggiore ricchezza di nutrienti, grazie al clima più adatto, garantiscono un sapore più intenso.

Non necessitano di grande trasporti e sostanze aggiunte quindi hanno un minor impatto sull’ambiente ed un costo più contenuto.

Scopriamo quali sono i prodotti donati dalla terra in questo periodo, così da portare sulle nostre tavole cibi freschi, seguendo in maniera sostenibile il ciclo naturale della terra.

Tra le verdure di maggio abbiamo:

  • aglio
  • agretti
  • asparagi
  • bietole
  • carote
  • capperi
  • catalogna
  • cetrioli
  • cicoria
  • cipolle
  • cipollotti
  • crescione
  • erba cipollina
  • fagioli
  • fagiolini
  • fave
  • finocchio
  • finocchio selvatico
  • fiori di zucca
  • indivia
  • lattuga
  • luppolo
  • ortica
  • patatine novelle
  • piselli
  • prezzemolo
  • rabarbaro
  • radicchio
  • ravanelli
  • rucola
  • sedano
  • spinaci
  • tarassaco
  • verza
  • zucchine.

Per quanto riguarda la frutta, sono da preferire:

  • albicocche
  • ciliegie
  • fragole
  • kiwi
  • nespole
  • pompelmo.

Anche il pesce non va dimenticato e in questo periodo primeggiano: tonno, pesce spada, acciuga, dentice, cefalo, spigola, merluzzo, sogliola, nasello, sardina.

Ecco qui i prodotti del periodo di maggio, gustatevi piatti con ingredienti freschi, ricordandovi dei grandi doni che ci offre la natura ogni anno, con la sua volontà e tempi.

 

Lascia un Commento