House of Gucci Lady Gaga e Al Pacino girano a via Condotti

0
0

House of Gucci Lady Gaga e Al Pacino girano a via Condotti, dopo le scene tra Milano e il Lago di Como, le due star americane girano il set nella rinomata via romana.

Sono molti i passanti ad essere rimasti stupiti, in particolare dal dress code della Lady, le vie centrali di Roma blindate, ma l’occhio arriva sempre più lontano.

Il film, trasposizione dell’omicidio del grande re della moda Maurizio Gucci.

Crimine commissionato dall’ex moglie Patrizia Reggiani, storia che fece scalpore e continua a lasciare i brividi.

La pellicola biografica con nuance poliziesche è diretta da Ridley Scott, basata sul libro del 2001 The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed di Sara Gay Forden.

House of Gucci Lady Gaga e Al Pacino girano a via Condotti, i ruoli e i luoghi del set

Varie menti del cinema hanno girato intorno a questa storia, dopo insidie, ripensamenti ed acquisizioni, nel Novembre del 2019 Ridley Scott si afferma pronto a dirigere il film, assieme a Roberto Bentivegna addetto alla sceneggiatura.

Dopo vari nomi di famose attrici tra cui Angelina Jolie e Penelope Cruz, il ruolo di Patrizia Reggiani fu affidato a Lady Gaga.

La contante ed attrice hollywoodiana si è informata molto sulla storia, ha letto libri e visto molti filmati.

Pare però che l’ex moglie di Gucci si infastidì per non essere stata contattata da Lady Gaga.

Al Pacino nel ruolo dello zio di Maurizio, Aldo Gucci, attraversa via Condotti insieme a Lady Gaga lasciando scalpore ed entusiasmo ai romani, fan dell’attore dalle radici italiane.

Le riprese iniziate a Febbraio nelle vie di Roma, hanno toccato vari luoghi tra cui: la città di Gressoney-Saint-Jean e Gressoney-La-Trinité , nelle alpi italiane nella Valle d’Aosta, Fireze, Lago di Como e Milano.

Pelliccia e abito rosso per Lady Gaga, abito beige con panciotto per Al Pacino e curiosità ed inventiva per i passanti volenterosi di dare uno sguardo.

House of Gucci, il cast ed i ruoli asssegnati

Oltre alla già citata ex moglie Reggiani, interpretata da Lady Gaga ed Al Pacino nei panni di Aldo Gucci, tra i personaggi escono fuori nomi di un certo interesse.

Le vesti di Maurizio Gucci sono indossate dall’emergente attore Adam Driver, ormai in salita ad ogni film di successo.

Jared Leto, cantante dei 30 Seconds to Mars, nonché attore di numero film, ha il ruolo di Paolo Gucci.

Jack Huston, attore britannico dai tratti castani interpreta i panni di Domenico De Sole.

Il cast prosegue con ultimi arrivi e volti noti per la grande bellezza.

Di seguito abbiamo: Reeve Carney, Jeremy Irons(in Rodolfo Gucci), Camille Cottin(Paola Franchi),Mădălina Diana Ghenea, Mehdi Nebbou ed infine Miloud Mourad Benamara.

La storia dell’omicidio commissionato da Patrizia Reggiani

Il film raffigura le conseguenze dell’omicidio commissionato dall’ex moglie Gucci.

La storia torbida, lascia senza parole, ancora in cerca di risposte completo , quel che si sa per certo è che la stessa moglie ordì tutto.

Nel 1990 la coppia divorziò, nel 1995 la Reggiani commissionò l’assassinio dell’ex marito.

Maurizio Gucci assassinato il 27 marzo 1995 con quattro colpi di pistola, lascia un’indagine importante alle sue spalle.

Dopo circa due anni di continue ricerche, viene messa sotto controllo una telefonata tra Auriemma e Savioni.

Quest’ultima fornisce dettagli importanti nonché la notizia di essere stati inviati dalla Reggiani.

Patrizia Reggiani fu condannata a 26 anni di reclusione, nel carcere di San Vittore ne passò 17.

Di recente, con l’archiviazione delle ultime carte, la donna ha finito i conti con la giustizia.

Il film uscirà nelle sale statunitensi il 24 novembre 2021, mentre nel Regno unito il 26 novembre.

Lascia un Commento