Sagra del tartufo – In arrivo la prossima edizione a Canterano

0
0

Due week end a Canterano interamente dedicati al prezioso tubero con la  sagra del tartufo in programma dal 13 al 21 ottobre 2018

Sagra del tartufo – Si preannunciano due week end intensi a Canterano, dove va in scena la nuova edizione di una delle manifestazioni più attese del periodo. Infatti, il 13 e 14 ottobre e poi il 20 e 21 ottobre, è in programma la sagra del tartufo. Un appuntamento imperdibile per gustare il prezioso tubero e tanti piatti della tradizione a base di tartufo.

Gli stand enogastronimici, quindi, sono pronti ad accogliere tutti i visitatori, a partire dalle 12, al profumo e sapore del tartufo nero pregiato, del tartufo scorzone. Tutti i prodotti sono raccolti nei dintorni del paese e saranno utilizzati per condire pasta, bruschette e tanto altro.

Dunque, se cercate idee per trascorrere il vostro week end armatevi di cartina e raggiungete lo splendido borgo di Canterano per visitare la famosa sagra del tartufo.

Sagra del tartufo – Viaggio tra golosità e bellezze del territorio

sagra del tartufo

Nei week end in cui è in programma la sagra del tartufo, dunque, passeggiando si potranno degustare tanti piatti e specialità a base di tartufo. Ogni piatto, dal più semplice al più ricercato esalterà il sapore di questo prelibato tubero, il tutto accompagnato da ottimo vino rosso.

Non mancheranno stand dove assaggiare il tradizionale pane di Canterano o dove acquistare il tartufo. E poi immancabili gli stand dedicati ai dolci: presso la sagra del tartufo sarà, infatti, possibile assaggiare i  i cazzotti fritti, un dolce tipico locale.

Durante le giornate di sagra, inoltre, ci si potrà dedicare anche alla scoperta del territorio imparando, ad esempio, a cercare il tartufo nei boschi che circondano Canterano con cani addestrati e guidati da esperti raccoglitori locali.

La sagra del tartufo, inoltre, rappresenta anche l’occasione per scoprire le bellezze che questo piccolo borgo in provincia di Roma custodisce.  Il paese, dall’atmosfera magica, è abitato da non più di 400 persone e si affaccia sulla conca dell’Aniene, dal quale si possono ammirare dall’alto i monasteri di San Benedetto e di Santa Scolastica, oltre al maestoso Monte Livata. Il borgo, poi, è circondato da boschi ricoperti di castagne e grandi terrazze coltivate a viti, olivi, e nocciole.  Si può, quindi, approfittare, anche, per allontanarsi dal traffico della città e respirare aria pura a contatto con la natura.

Dunque, non perdete l’occasione per visitare la sagra del tartufo e scoprire il magico borgo che la ospita: Canterano!

Location:
Canterano – Roma

Quando:
13  e 14 ottobre
20 e 21 ottobre

Orari:
Sabato :  ore 12.00 – 22.00
Domenica : ore 12.00 – 17.00

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Lascia un Commento