Colori e profumi del roseto Roma 2018 – La riapertura il 21 aprile

3
0

Dal 21 aprile il roseto Roma 2018 sarà riaperto al pubblico e si avrà la possibilità di effettuare visite guidate gratuite

Roseto Roma 2018 – Uno dei giardini più romantici di Roma sta per riaprire i battenti.  E se non avete avuto mai l’occasione di visitarlo, annotatevi la data del 21 aprile 2018. Infatti, proprio il giorno del 2771^ Natale di Roma, vi sarà la riapertura al pubblico del Roseto comunale.

Turisti e romani potranno, dunque, fino al 17 giugno approfittare per passeggiare nei viali del giardino, ammirando una delle più prestigiose collezioni botaniche.

Il roseto Roma 2018 ospita circa 1100 varietà di rose botaniche, antiche e moderne , che fioriscono nel mese di maggio, offrendo uno spettacolo unico e suggestivo.

Imperdibile, quindi, la riapertura del giardino, che potrà essere visitato gratuitamente da chi vorrà trascorrere del tempo lontano dal traffico e dal caos della città. Le visite si potranno effettuare tutti i giorni, feriali e festivi, dalle 8.30 alle 19.30. 

Roseto Roma 2018 – Alla scoperta del giardino di rose della Capitale

Roseto Roma 2018Se programmate una vacanza a Roma o se semplicemente ci vivete e avete voglia di trascorrere del tempo immersi nella natura, inserire una visita al Roseto comunale è d’obbligo. Immersi nella tranquillità del verde, ai piedi dell’Aventino sarete catturati dai mille colori e profumi che caratterizzano questo luogo nei mesi primaverili.

A partire dal 21 aprile e fino al 17 giugno, quindi, si può organizzare una visita al roseto Roma 2018 e ammirarne le oltre 1000 specie di rose presenti. 

All’interno del roseto sono presenti esemplari provenienti da varie parti del mondo. I visitatori, quindi, potranno osservare specie di rose provenienti dall’Estremo Oriente e dal Sud Africa. Ma anche quelle che arrivano dall’Europa, dalla Nuova Zelanda e dall’America.

La visita al roseto comunale, inoltre, offre anche la possibilità di osservare alcune varianti di rose che risalgono a oltre 40 milioni di anni fa, molto pregiate e preziose. Queste specie primordiali, le rose botaniche, arricchiscono il patrimonio di piante presenti, tra cui rose antiche, di estrema originalità.

Dunque, non resta altro che aspettare l’arrivo della primavera, delle prime giornate di sole per godersi lo sbocciare delle rose e i loro colori nel roseto di Roma.

Location:
Roseto Comunale

Indirizzo:
via di Valle Murcia, 6 – R0ma

Quando:
Dal 21 aprile al 17 giugno 2018

Orari:
Tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30

Ingresso gratuito

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Lascia un Commento