Roma Napoli 27° Giornata di Serie A – Il Napoli batte la Roma in casa

0
0

Quando la Stella non brilla

Roma Napoli 27 Giornata di Serie A

Roma Napoli 27 Giornata di Serie A

L’atmosfera pre-partita agli occhi di molti, si presentava molto calda e accesa: il Napoli venendo dalla sconfitta contro l’Atalanta al San Paolo nella precedente giornata di Serie A, mentre la Roma condizionata un po’ dal KO contro la Lazio in Coppa Italia.

La squadra di Spalletti si è schierata in campo secondo un 3-4-2-1 classico, con Perotti e Peres sulle fasce, mentre de Rossi e Strootman nel reparto mediano; la difesa a Tre con Fazio, Manolas, Rudiger. El Shaarawy e Nainggolan dietro Dzeko. Il Napoli, invece, con un 4-3-3, con Hysaj, Abiol, Koulibaly, Ghoulam in difesa; Hamsik, Jorginho, Rog al centrocampo; Insigne, Mertens, Callejon in attacco.

Uno scontro fra Titani “arrabbiati”

Roma Napoli 27 Giornata di Serie A

Roma Napoli 27 Giornata di Serie A

In campo, sembrava ci fossero davvero “due eserciti”. Nonostante il possesso palla favorevole alla squadra di Spalletti, 56% contro il 44% del Napoli, la Roma non è riuscita a imporre il proprio gioco e a dominare sulla squadra di Maurizio Sarri, che oggi ha potuto contare su un “Mertens” davvero impeccabile, il quale ha castigato i giallorossi firmando una doppietta.

Ciò ha permesso al Napoli di recuperare 3 punti sulla Roma e di vincere all’Olimpico con merito e tanta classe. La Roma per gran parte della partita, a nostro avviso, sembra che abbia in qualche modo ripetuto gli stessi errori di gioco della Partita disputata Mercoledi scorso contro la Lazio. Fortunatamente qualcuno cerca sempre di dare il meglio di se: i veri leader si vedono soprattutto nei momenti di difficoltà.

Nainggolan, sempre al centro dell’ammirazione dei suoi tifosi per le sue prestazioni, oggi è stato il momento di Strootman e Perotti. Una Roma spenta per 80‘, e poi il risveglio magico grazie ad una magia di Perotti che innesca Strootman, il quale con un diagonale spettacolare riesce a battere Reina e ad accorciare le distanze riaccendendo la speranza nel cuore dei tifosi. Purtroppo solo negli ultimi minuti si è vista la vera Roma.

Con la sconfitta all’Olimpico dei giallorossi, il Napoli si riavvicina alla Roma, mentre quest’ultima si allontana dalla Juventus che ha la possibilità di incrementare a 10 la sua distanza sulla squadra di Spalletti. Vedremo cosa succederà oggi.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Lascia un Commento