Arriva a Roma la mostra “La dolce Vitti” in onore dell’attrice romana

2
0

Fino al 10 giugno al Teatro dei Dioscuri al Quirinale è possibile visitare la mostra La Dolce Vitti dedicata all’attrice romana Monica Vitti

Dolce Vitti – Monica Vitti rappresenta, forse, una delle ultime grandi del cinema italiano. Un’attrice che ha riscosso un enorme successo tra il pubblico e la critica grazie alla sua capacità di unire il cinema d’autore e la commedia all’italiana.

Per celebrare e ricordare questa grande attrice romana, è arrivata a Roma una mostra, fotografica e multimediale, che ne ripercorre la vita e i successi. Infatti fino al 10 giugno 2018, presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale è visitabile la mostra “La Dolce Vitti”, a cura di Nevio De Pascalis, Marco Dionisi e Stefano Stefanutto Rosa. 

La mostra è un appuntamento imperdibile per quanti hanno ammirato Monica Vitti e per tutti gli appassionati di cinema. Nell’allestimento sono ripercorsi i 40 anni di spettacolo della Vitti, fatti di film, programmi tv e teatro. Oltre alle diverse tappe della mostra, vi è anche la possibilità di visionare su schermo touch una serie di filmati preziosi e alcuni dei film a cui l’attrice ha preso parte.

La Dolce Vitti – Le tappe del percorso espositivo alla scoperta di Monica Vitti

dolce vitti

La dolce Vitti allestita a Roma e visitabile fino al 10 giugno è un percorso multimediale e immersivo, che ripercorre la carriera dell’attrice. Fulcro di tutto il percorso sono le 70 fotografie provenienti da alcuni importanti archivi pubblici Queste sono una viva, unica e rara testimonianza dell’evoluzione artistica e della carriera di Monica Vitti. Lo spettatore, dunque, sarà totalmente immerso nel percorso di mostra e nella vita e carriera dell’attrice.

L’allestimento si divide in diverse tappe. Nel primo ambiente lo spettatore è accolto dalla voce di Monica Vitti, una voce roca e singolare che ha rappresentato una delle chiavi del suo successo. Poi, si passa alla sala del Teatro dove sono presenti straordinarie immagini dell’attrice, ai tempi dell’Accademia Silvio D’Amico.  E dei suoi primi approcci al mondo del teatro e della recitazione.

U’altra tappa è rappresentata dalla Sala del Doppiaggio con una postazione di video- ascolto, in cui si sente la voce dell’attrice che doppia il personaggio interpretato da Dorian Gray ne Il grido di Michelangelo Antonioni. Il percorso della mostra La Dolce Vitti prosegue con le tappe Cinema Comico e i successi ottenuti con la partecipazione a numerose commedie.  Si arriva, successivamente, alla nuova trasformazione di Monica Vitti in cacciatrice di progetti, co-sceneggiatrice e autrice oltre che regista.

Infine, l’ultima tappa della mostra La Dolce Vitti è rappresentata dalla Televisione, dove l’attrice ha fatto numerosi sketch, apparizioni e interviste.

Dunque, un percorso di mostra suggestivo e unico nel suo genere, con alcuni elementi straordinari e rari sulla carriera di Monica Vitti. Un’occasione, quindi, da non lasciarsi sfuggire se si vuole conoscere meglio il cinema italiano e una delle sue protagoniste.

Location:
Teatro dei Dioscuri al Quirinale

Indirizzo:
Via Piacenza, 1 – Roma

Quando:
Fino al 10 giugno 2018

Orari:
Da martedì a domenica
Dalle 10.00 alle 18.00

Ingresso libero

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Tags: ,

Lascia un Commento