Roma Lazio 34 Giornata di Campionato di Serie A – Le Battute Finali

0
0

La Capitale si tinge di Biancoceleste

Roma Lazio 34 Giornata di Campionato di Serie A

Roma Lazio 34 Giornata di Campionato di Serie A

Roma Lazio – Ieri alle 12 e 30, si è giocato il Derby della Capitale tra la Roma e la Lazio. In questa stagione, i derby fino a questo momento disputati fra le due squadre della capitale sono stati quasi tutti favorevoli alla formazione allenata da Simone Inzaghi, ad eccezione della diatriba disputata il 4 dicembre, dove la squadra di Luciano Spalletti ha conseguito una vittoria netta per due reti a 0.

Il bilancio stagionale ha fatto suonare un campanello d’allarme nelle fila giallorosse, dove si sta cominciando a meditare su cosa fare durante la sessione di calciomercato che si aprirà durante i primi giorni del mese di Giugno.

Eppure per la Roma sembra ripetersi sempre la stessa storia in ogni stagione: la Roma investe per la squadra ogni anno ma spesso come accade “il gioco non vale la candela”.
Formazione Roma: Szczesny, Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson, Strootman, De Rossi, Nainggolan, Salah, Dzeko, El Shaarawy.
Disponibili: Jesus, Paredes, Grenier, Perotti, Totti, Peres, Vermaelen, Lobont, Alisson, Rui, Gerson.
Formazione Lazio:  Strakosha, De Vrij, Bastos, Wallace, Lukaku, Lulic, Biglia, Parolo, Basta, Milinkovic-Savic, Keita.
Disponibili: Hoedt, Patric, Djordjevic, Anderson, Crecco, Immobile, Lombardi, Radu, Adamonis, Vargic, Murgia.

Dove è finito lo “spirito” dei Lupi Giallorossi?

Molti si chiedono se la Roma fino al termine della stagione riuscirà a conservare il secondo posto. Visti gli ultimi eventi in campionato con il Napoli vittorioso a San Siro contro l’Inter per 0-1, il quale ora dista dalla Roma ad un solo punto e la sconfitta della Roma stessa contro la Lazio; i presupposti per rimanere seconda cominciano a vacillare, e non poco.

Keita e Basta hanno messo in ginocchio la formazione di Spalletti, esprimendo un ottimo calcio. La Roma ha avuto qualche speranza solo nel momento in cui le è stato assegnato un rigore (molto dubbio) e trasformato da Daniele De Rossi portando il risultato, momentaneamente sull’1-1.

A quattro giornate dalla fine del campionato, la Roma si trova costretta a vincere tutte le partite che verranno se vuole assicurarsi un posto in Champions, senza dover passare per i preliminari.

Ci auguriamo che tornino i Lupi di un tempo

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Lascia un Commento