Roma Genoa 38 Giornata del Campionato di Serie A

0
0

Posto in Champions Assicurato

Roma Genoa 38 Giornata del Campionato di Serie A

Roma Genoa 38 Giornata del Campionato di Serie A

Con la vittoria di ieri pomeriggio, la Roma ha sbaragliato il Genoa per 3-2. Sebbene abbia faticato per ottenere la vittoria, la Roma accederà alla prossima Champions League senza dover affrontare i preliminari di competizione.

Questo posto in Champions, combattuto e ottenuto con fatica in questa stagione influirà moltissimo sulle strategie del calciomercato p.v., dove la dirigenza giallorossa cercherà di impegnarsi per il meglio al fine di rinforzare la rosa.


Formazione Roma:
Szczesny, Emerson, Manolas, Fazio, Rudiger, Strootman, De Rossi, Salah, Nainggolan, El Shaarawy, Dzeko.
Disponibili: Jesus, Grenier, Totti, Peres, Vermaelen, Lobont, Alisson, Rui, Gerson, Frattesi, Tumminello, Paredes, Perotti.
Formazione Genoa: Lamanna, Gentilezzi, Munoz, Biraschi, Laxalt, Cofie, Veloso, Lazovic, Palladino, Hiljemark, Pellegri.
Disponibili: Burdisso, Ntcham, Beghetto, Morosini, Zima, Rubinho, Cataldi, Ninkovic.

Un Capitano! C’è solo un Capitano!

Roma Genoa 38 Giornata del Campionato di Serie A

Roma Genoa 38 Giornata del Campionato di Serie A

Ieri non è stata solo una partita di Calcio. Per i tifosi giallorossi, è stata forse la giornata più commovente nella storia del Calcio Romano.

La leggenda del Capitano è Unica ed irripetibile, sia per tutto quello che ha dato alla propria squadra, cuore, mente, corpo e anima. Dopo 24 anni nella Roma, giocando come professionista, il Capitano si è congedato.

Davanti a 70.000 anime dell’Olimpico, Francesco Totti ha dedicato un’ovazione d’addio al calcio alla propria famiglia giallorossa manifestando con lacrime commoventi il suo dispiacere dovendo lasciare per sempre la maglia per la quale ha dedicato la sua giovinezza.

Ha vinto un mondiale, due coppe Italia, due supercoppa italiana, uno scudetto e mondiale europeo U21. Ma la questione che conta più di tutte è che ha rifiutato, nel corso della sua carriera, diverse offerte proposte da alcuni club internazionali come il Real Madrid, pur di rimanere nella sua città Natale e vicino ai suoi tifosi, che lo hanno sempre omaggiato, anche nei momenti negativi.

E’ stato una leggenda di un calcio, ormai finito.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Lascia un Commento