Renato Zero in tour per i suoi 50 anni di musica con Zerovskij

0
0

Zerovskij solo per amore è il titolo del suo nuovo tour. Lo spettacolo con Zero parte dal 1 al 6 luglio presso il Centrale Live, Foro Italico di Roma.

renato zero in tourRenato Zero in tour dopo il grande successo di Alt in Tour. Per lui si avvicina una grande data, nel 2017 festeggia i 50 anni della sua incredibile carriera musicale. Lo farà in grande stile con un nuova tournèe dove più volte l’aveva accennata sui social network incuriosendo i suoi fan.

Ora abbiamo la certezza, il foro italico è il luogo indicato per proseguire poi con Verona e il teatro antico di Taormina. I biglietti si potranno acquistare dal 28 marzo in poi direttamente sul sito di TicketOne e in tutti i canali abilitati alla vendita, tra cui Vivaticket e Renatozero.com.

Zerovskij…solo per amore e l’omonimo album che uscirà a maggio con le musiche dei spettacoli e diversi brani inediti. Si fonderà in un contesto reale e surreale presentando i suoi diversi successi, dove verranno riprodotti brani come Marciapedi e tanti altri brani da scoprire con un orchestra di 61 elementi ed un ampio coro di 30 cantanti. 

Renato Zero in tour, le date delle tournèe

Per ora le date confermate sono a Roma, Verona, Lajatico e Taormina. Ecco il calendario dei concerti:

  • 1,2,3,4,5,6 luglio a il Centrale Live – Foro Italico di Roma
  • 29 luglio al Teatro del Silenzio di Lajatico (PI)
  • 1 e 2 settembre all’Arena di Verona
  • 7 e 9 settembre al Teatro Antico di Taormina

Il progetto Zerovskji solo per amore è di altissimo spessore artistico, dove ha richiesto un cospicuo dispendio di forze artistiche, in uno scenario congiunto tra la prosa, la forza espressiva della musica e della cultura pop. Zerovskji traghetterà nel suo mondo l’amore, l’odio, il tempo e la vita in un concerto fuori dal comune.

Per avere maggiori informazioni sulla tournèe del celebre cantante potete andare direttamente sul sito www.renatozero.com.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

oppure scrivi un email a simone.detomassi@romacomunica.it

Lascia un Commento