Raggi presenta la Funivia Battistini – Casalotti entro il 2021

La Sindaca presenta il progetto da finire entro la fine del suo mandato, parte subito la forte protesta di Casapound

Raggi presenta la funivia battistiniRaggi presenta la Funivia Battistini – Casalotti, lo aveva già accennato in conferenza stampa ed ora ha presentato ufficialmente il primo studio di fattibilità. Su questo progetto la Sindaca vuole fare le cose sul serio per realizzare il suo grande sogno, entro la fine del mandato. Tutti i dati inerenti al costo totale, la portata del servizio e il tempo effettivo di realizzazione della funivia sono stati illustrati ieri pomeriggio in aula del Consiglio del municipio 13.

Presenti alla riunione, la Prima Cittadina, Stefano Brinchi tecnico di Agenzia per la mobilità, l’assessore alla Mobilità Linda Meleo ed infine Giuseppina Castagnetta, presidente del parlamentino.

La situazione durante il corso del Consiglio è sfuggita di mano per via dell’abbandono da parte di tutti, dovuta ad una contestazione efferata da parte di una trentina di Casapound. Gli attivisti pronunciavano a gran voce “dimissioni subito“, dopo qualche minuto la situazione si è regolarizzata e si è ripreso con il Consiglio.

Raggi presenta la Funivia Battistini – Casalotti, ed i sondaggi sembrano favorevoli

I sondaggi denotano un riscontro favorevole da parte dei cittadini, questi sono i dati: ” il 67,2% delle persone intervistate in zona Montespaccato, Primavalle, Selva Candida e Casalotti  è favorevole. Il 75% era già a conoscenza del progetto funivia, mentre il 65% lo reputa utile per avere spostamenti. Le percentuali si basano su un campione di 1200 persone ascoltate nel mese di dicembre 2016.

Scopriamo gli interessanti dettagli riguardo la funivia: Avrà la capacità di trasportare fino a 3.500 passeggeri ogni ora per senso di marcia, sommati all’arco totale di giornata, ne denota un flusso di 43.000 passeggeri. Il tracciato sarà di tre 3,5 km con una velocità di 19 minuti.  Il costo totale per la realizzazione della funivia sarà intorno ai 90 milioni di euro, una cifra sicuramente significativa.

Il progetto funivia, è un desiderio della sindaca fin da quando era una semplice cittadina, e si imbattè in Gondolina, un progetto innovativo di una funivia su Roma pensato dal comitato CasalottiLibera. Per questo ora che è Sindaca, i rappresentati del comitato la ringraziano per aver creduto nella loro idea visionaria.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

oppure scrivi un email a simone.detomassi@romacomunica.it

206 Visite totali, 1 visite odierne

Potrebbe Interessarti

Pubblicato da

Lascia un Commento