Quest’estate cellulari alla mano… Arrivano le nuove Emoji 2018

3
0

Unicode lancia il nuovo set di faccine disponibili sui nostri dispositivi tra Agosto e Settembre

Nuove Emoji – Il Consorzio Unicode, come ogni anno, ha annunciato l’uscita di nuove simpatiche faccine. Per un totale di 157 emoticon mai viste, i nostri dispositivi saranno pronti a sfoggiare una emoji per ogni occasione.

Il Sito Emojipedia ha già fornito una panoramica in anteprima dei prossimi arrivati. Bisognerà attendere l’arrivo dell’estate per poterle finalmente avere belle e pronte sui nostri dispositivi. Un’attesa che siamo certi ne varrà la pena. Ma andiamo a scoprire insieme quali saranno le nuove emoji lanciate da Unicode.

Nuove Emoji per tutti! Ecco quali saranno le prossime faccine del 2018

Nuove Emoji

Nuove Emoji – Emoticon 2018

Un’anteprima delle fantastiche faccine è per fortuna già visibile. Aggiunti numerosi tagli di capelli, nonché di colori, tutte le emoticon sono declinate, come sempre, ad entrambi i sessi e a varie tonalità di pelle. Appaiono anche due nuovi personaggi: il supereroe e il supercattivo pronti ad entrare in azione.

Anche il mondo della fauna si popola di nuovi animali. Aggiunti il lama, il tasso, il canguro, l’ippopotamo e la tanto temuta… Zanzara! Siamo certi che questo simpatico animaletto sarà tra le prime emoticon ad essere utilizzate quest’estate.

Ma non finisce qui… In tema di caldo estivo e afa, arriva l’emoticon della faccina accaldata. Quella infreddolita lasciamola per il prossimo inverno. Piuttosto godiamoci l’emoji con i postumi di una serata Hangover e rullo di tamburi… la Carta Igienica. Un oggetto molto utile nella vita quotidiana e sicuramente verrà utilizzato con parsimonia anche nel mondo del digitale.

A cavallo tra Agosto e Settembre i vostri cellulari esploderanno di gioia con l’arrivo del nuovo aggiornamento Emoji 11.0. E per chi ama la precisione, voci recenti affermano che il dibattito sul numero di zampette della simpatica aragosta ha portato ad un esito definitivo. Verranno finalmente aggiunte le due zampe mancanti, per un totale di 10 anziché 8 come in origine. Giustamente “Diamo all’aragosta, quel che è dell’aragosta“.

Buon Emoji a tutti!

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Lascia un Commento