Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

0
0

Una razza canina poco gettonata, ma interessante…

Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

Il pinscher tedesco è una razza canina non molto diffusa, se si considera il fatto che la maggior parte di noi ha delle passioni verso una razza specifica ben precisa. Sicuramente, rispetto al famigerato Pastore Tedesco o al Labrador, può essere considerato meno diffuso.

La sua origine, possiamo dire, è abbastanza recente, in quanto le selezioni dei primi esemplari risalgono tra la fine del XIX secolo e gli inizi del XX. E’ stata riconosciuta dalla FCI (Standard N 184, Gruppo 2, Sezione 1). La prima registrazione nei libri risale al 1879 per il Pinscher medio ed al 1900 per lo Zwergpinscher (“pinscher nano”).

Aspetto morfologico

Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

Il pinscher è una razza canina, caratterizzato da una struttura compatta e asciutta. Possiede un dorso leggermente calante e un tronco ben proporzionato alla sua costituzione fisica. La sua lunghezza è circa pari all’altezza al garrese. Secondo lo standard internazionale, i colori accettati sono il rosso cervo e nero focato; il pelo deve essere liscio e lucido, omogeneo in tutto il corpo (corto e fitto). Il colore degli occhi, invece, varia in base alla tonalità degli esemplari focati, mentre risultano più scuri in quelli con le focature più scure.

Il tartufo, negli esemplari rosso cervo presenta un colore con una tonalità tra il rosso e il marrone, mentre è nero negli esemplari neri focati. Le unghie sono lunghe e molto resistenti. Per ragioni estetiche, tale razza è soggetta ad amputazione della coda cosi come altre razze canine, come il Boxer o anche alcune razze canine da caccia. Il peso varia tra i 14 e i 20 Kg mentre l’altezza al garrese è compresa fra i 45 e i 50 cm.

Aspetto caratteriale

Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

Pinscher Tedesco Un Dobermann in miniatura

Sebbene la sua mole contenuta, ha un carattere fiero, energico, vitale e sicuro di se. Come tutte le razze canine, le quali nutrono una profonda devozione verso il proprio padrone, ama particolarmente il gioco con il suo leader e, soprattutto, adora interagire molto con i bambini.

Ha una spiccata predisposizione per la guardia, poichè è sempre vigile e attento anche al minimo rumore che udisce. L’intelligenza, comunque, è il suo cavallo di battaglia, dal momento che apprende facilmente nuove iniziative di gioco proposte dal padrone.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Tags:

Lascia un Commento