Pescara Roma 33 Giornata di Campionato di Serie A

0
0

…Per un posto sicuro in Champions League

Pescara Roma 33 Giornata di Campionato di Serie A

Pescara Roma 33 Giornata di Campionato di Serie A – Zona Champions League

Ieri sera la Roma ha chiuso la 33esima giornata del campionato di Serie A, giocando in trasferta contro il Pescara.

Con la Juventus ormai ad un passo dal suo sesto scudetto consecutivo, la Roma di Spalletti può solo cercare di salvare il salvabile in questa stagione: mantenere il secondo posto.

Questo garantirebbe l’accesso diretto ai Gironi di Champions League accompagnato da un tesoretto da poter reinvestire nel calciomercato e rinforzare la rosa.

 

Formazione Roma: Szcsecny, Emerson, Fazio, Manolas, Rudiger, Strootman, Paredes, El Shaarawy, Nainggolan, Salah, Dzeko
Disponibili: Jesus, Grenier, Perotti, Peres, Vermaelen, De Rossi, Lobont, Becker, Rui, Gerson.
Formazione Pescara: Fiorillo, Zampano, Coda, Bovo, Biraghi, Coulibaly, Muntari, Memushaj, Benali, Bahebeck, Caprari.
Disponibili: Crescenzi, Bruno, Verre, Kastanos, Brugman, Cerri, Mitrita, Muric, Bizzarri, Fornasier, Milicevic.

3 Punti Provvidenziali e meritati

Pescara Roma 33 Giornata di Campionato di Serie A

Pescara Roma 33 Giornata di Campionato di Serie A – Vittoria Giallorossa

Una goleada iera sera allo Stadio “Adriatico” di Pescara, la quale ha permesso alla Roma di guadagnare i 3 punti importanti, mantenendo invariato il distacco dalla Juventus a 8 punti.

Strootman, la lavatrice (per la sua particolarità di recuperare i palloni “sporchi” e far ripartire l’azione del reparto offensivo), ha sbloccato il risultato segnando il primo gol del match al 44′ del primo tempo; seguito dal raddoppio da un combattente di razza: Nainggolan.

Il primo si è chiuso sul punteggio a favore della Roma per due reti di vantaggio sul Pescara. Nel secondo tempo, la Roma approccia alla partita in modo ancor più aggressivo attaccando senza dare tregua alla difesa pescarese.

Salah, dopo alcune giornate di astinenza al gol, torna a segnare siglando una doppietta al 48′ e al 60′, mettendo un sigillo definitivo sulla partita. Ma la stanchezza per i giallorossi non tarda ad arrivare e all’83’ Benali segna un gol per il Pescara.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Lascia un Commento