Nuovo Stadio As Roma – Oggetto di polemica…Ma si può fare o no?

0
0

La più grande “speculazione” immobiliare d’europa

Nuovo Stadio As Roma - Si può fare o non si può fare?

Nuovo Stadio As Roma – Si può fare o non si può fare?

Nelle ultime settimane è stato oggetto di polemica un progetto veramente ambizioso: lo Stadio della AS Roma. I vertici del comune stanno contrattando le modalità più consone alla realizzazione di quest’opera, che conferirà un valore aggiunto alla città di Roma in termini di posti di lavoro, potenziamento obbligato delle infrastrutture, miglioramento dei servizi, etc.

La cosa più importante da salvaguardare, è il rispetto del piano regolatore con i relativi vincoli ambientali connessi (dal vincolo idrogeologico fin al vincolo paesaggistico), dal momento che il progetto “Stadio della ASRoma” prevede anche la costruzione di alcuni grattacieli (come nella foto) limitrofi allo stadio con relativi posti auto all’aperto ai piedi dell’entrata dello Stadio stesso. Su questa questione, la forza politica attualmente in carica al Campidoglio si è espressa in merito.

Nuovo Stadio As Roma – Di Maio, uno dei portavoce del movimento, ha dichiarato:

Sulla questione stadio voglio dire che noi in campagna elettorale abbiamo detto che andava fatto e questo è un nostro obiettivo. Su come va fatto ci sono delle trattative in corso per rispettare i valori del nostro programma». Queste le parole di Luigi Di Maio, a Raitre, sullo stadio della Roma.

Anche la sindaca Virginia Raggi è intervenuta sulla questione, scrivendo sul sito del Comune: «In questi giorni ci siamo molto concentrati sulla revisione finale del progetto per la realizzazione dello stadio della A.S. Roma a Tor di Valle. Sulla base di un percorso di confronto avviato nelle ultime settimane per verificare gli atti necessari alla conclusione della procedura entro il 3 marzo, abbiamo attivato dei tavoli tecnici con i proponenti. Obiettivo: lavorare con determinazione alla fattibilità del progetto nel rispetto delle regole“.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Lascia un Commento