Mostri in Mostra a Roma – Una rivisitazione di fumetti, Cinema e Tatuaggi

1
0

Vieni a farci visita all’Atelier Montez e scopri la Mostra “Mr Monsters”

Mostri in Mostra a Roma – Fino all’8 Giugno immergiti in un “Sotto-Sopra” unico e sensazionale. All’Atelier Montez di Roma sono esposte 39 opere dell’artista e tatuatore Mirco Campioni. Un avvolgente viaggio dove i fumetti diventano mostri, i capolavori più iconici dell’arte si fondono con i celebri villains cinematografici, mentre lo Stormtrooper di Star Wars ribalta la storia, sia quella dell’uomo che quella dell’arte. Tra fumetti, cinema e tatuaggi vivi un’esperienza magica e s-travolgente.

La mostra prende il nome di “Mr Monsters” e rappresenta un omaggio all’arte ed alla cultura pop degli anni Settanta e Ottanta. Il tutto grazie a citazioni culturali disseminate e, spesso, nascoste in tutte le sue opere, tra tele, oli e sculture.

Scopriamo le opere – Mostri in Mostra a Roma

Mostri in Mostra a Roma

Mostri in Mostra a Roma – Volderman

Fino a Venerdì 8 Giugno puoi ammirare i capolavori di questo artista che fa delle sue raffigurazioni una totale rivisitazione del mondo dei fumetti, del cinema e dei tatuaggi. Tra le 39 opere puoi scoprire la bambola cult degli anni Ottanta che si fa assassina, il Goldrake vitruviano, l’iconico Dracula di Bela Lugosi nei panni di Topolino, Nightmare di Wes Craven, invece, in quelli di Super Mario Bros. E ancora il Gollum de “Il Signore degli Anelli” mentre sfoggia la blusa da marinaio di Paperino, il Pinguino di Danny De Vito
minimizzato a uno dei nani di Biancaneve.

Le contaminazioni pop messe in atto da Mirco Campioni non risparmiano campi ben più sacri e cerimoniosi. E così i capolavori dell’arte si ritrasformano e diventano supereroi e
fumetti. La Gioconda si fonde con la Wonder Woman del telefilm cult anni Settanta, la Donna con l’Ermellino assume le fattezze della sexy Catwoman di Michelle Pfeiffer, la morte di Marat muta in quella di Yoda e quella del Cristo in quella di Superman.

L’artista Mirco Campioni nasce a Bologna, segue gli studi artistici ed inizia sin da giovanissimo a concorsi e kermesse in giro per l’Italia. Tatuatore di professione, quelle che realizza sulla pelle sono piccole opere d’arte sempre strettamente collegate alla sua matrice artistica. Campioni adotta uno stile che fonde l’iperrealismo proprio dei maestri del Rinascimento e del Classicismo con la cultura Pop di Warhol o del fotografo Man Ray.

Non perdere questa mostra unica e sensazionale all’Atelier Montez di Roma. Ti aspettiamo!!!

Location:
Atelier Montez

Indirizzo:
Via di Pietralata 147/a – Roma

Quando:
Fino all’8 Giugno 2018

Orari:
Tutti i giorni, eccetto il Lunedì, dalle ore 18:00 alle 22:00

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Tags: ,

Lascia un Commento