L’Husky Il discedente più affine all’ancestrale Lupo

1
0

Il Cane da slitta per eccellenza

L'Husky Il discedente più affine all'ancestrale Lupo

L’Husky Il discedente più affine all’ancestrale Lupo – Una coppia di Husky al lavoro

L’Husky è un cane originario della Tundra Americana e Siberiana, luogo in cui le temperature raggiungono valori abbondanti sotto lo zero e l’unica vegetazione presente è costituita da piante basse e muschi.

La sua funzione principale è quella di essere un cane da lavoro (esclusivamente utilizzato per trainare le slitte), ma negli anni a seguire è diventato sempre di più un cane da compagnia.

Tale razza appartiene alla sottofamiglia dei cani, chiamata Spitz. La storia della selezione di questa splendida razza è iniziata durante i primi anni del XIX secolo, quando un mercante di pellicce importò alcuni esemplari siberiani in Alaska.

Aspetto Morfologico

L'Husky Il discedente più affine all'ancestrale Lupo

L’Husky Il discedente più affine all’ancestrale Lupo – Aspetto morfologico

Pur essendo un cane da tiro, molto robusto possiede una struttura elegante, leggera e proporzionata. Ha un cranio leggermente smussato, quasi arrotondato, che si restringe fino al tartufo che contribuisce ad esaltare il suo aspetto lupino.

Gli occhi sono a mandorla, possono essere di colore ambra, marroni, azzurri o eterocromi (occhio di un colore e uno di un altro, oppure due colori nello stesso occhio).

Le orecchie portate erette e vicine tra loro, sono piccole per non disperdere il calore e sopportare meglio le temperature polari.

E’ un cane di media taglia il cui peso varia fra i 20 Kg e i 27 Kg e un’altezza al garrese compresa fra i 50 cm e i 60 cm.

La coda, soprannominata “coda di volpe”, è a scimitarra. La pelliccia dell’Husky è costituita da doppio pelo. Nonostante la folta pelliccia gli husky riescono a mantenere costante la loro temperatura corporea, sia durante l’inverno e sia durante l’estate.

Aspetto Caratteriale

L'Husky Il discedente più affine all'ancestrale Lupo

L’Husky Il discedente più affine all’ancestrale Lupo – Una coppia di cuccioli

Possiede un temperamento molto equilibrato anche se, come tutti i cani del nord, è molto testardo e in alcune circostanze assume un atteggiamento ribelle.

Malgrado ciò, è comunque un cane che ama stare con la famiglia, è molto giocherellone soprattutto con i bambini. Come già detto, la caparbietà è caratterstica degli Husky, ma anche degli altri cani della sottofamiglia Spitz (Samoiedo, Groelandese, etc..).

Essendo un animale da branco, l’Husky si sottomette volentieri a colui che ritiene sia il suo capobranco. Da questo punto di vista è molto simile ad una razza di cui abbiamo parlato in passato: il Cane lupo Cecoslovacco.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Tags:

Lascia un Commento