Il Siamese il Gatto dagli Occhi Azzurri

0
0

Il gatto della Thailandia, il Siamese

Il Siamese Il gatto dagli occhi azzurri

Il Siamese Il gatto dagli occhi azzurri

Il Siamese è un gatto originario della penisola indocinese. Tale razza è chiamata Siamese, in quanto in tempi remoti, quella regione comprendente la Thailandia, Laos, Cambogia si chiamava Siam, da cui poi il nome Siamese.

La sua diffusione nel continente europeo risale verso la fine del XIX secolo, quando al console britannico in Thailandia furono regalati due esemplari siamesi, il quale ne fece mostra a Londra nel 1880.

Per tale ragione, l’Inghilterra e la Thailandia sono state oggetto della selezione di questa splendida razza, utilizzato nel tempo per ibridare e migliorare altre razze feline.

Aspetto Morfologico

Il Siamese Il gatto dagli occhi azzurri

Il Siamese Il gatto dagli occhi azzurri – Aspetto

Il siamese si presenta come un gatto di media taglia, dal corpo longilineo ed elegante con la testa triangolare e i suoi unici occhi azzurri. Le zampe sono piccole con i piedi piccoli e ovali.

La struttura locomotrice (l’ossatura e la muscolatura) è slanciata e asciutta, il chè gli consente una particolare agilità nei movimenti. La coda è sottile e lunga. Gli occhi sono a mandorla e posizionati in obliquo rispetto alla canna nasale. Il mantello è aderente al corpo e setoso.

Il colore per antonomasia del Siamese è il bianco-crema con sfumature più o meno scure, soprattutto sulle zampe e il muso con la caratteristica mascherina bruna.

Aspetto caratteriale

Il Siamese Il gatto dagli occhi azzurri

Il Siamese Il gatto dagli occhi azzurri – Carattere

Ha un’addestrabilità veramente degna di nota. Se dovessimo fare un paragone tra le razze canine più addestrabili con quello delle razze feline con la stessa caratteristica, possiamo definirlo il “pastore tedesco” tra i gatti. E’ molto intelligente e non è difficile insegnarli a passeggiare al guinzaglio.

Molto socievole ed estroverso, instaurando un rapporto molto stretto con gli umani. Tuttavia, nonostante la sua socialità, non è un gatto adatto a tutti. Questo felino è in grado di modulare la sua voce e i suoi miagolii in base alle sue necessità.

Come detto in precedenza, è un gatto agile e longilineo, fa acrobazie dentro casa e ha bisogno di sfogare la sua energia nel gioco, per poi coricarsi sulle spalle di chi gli sta accanto e passare con lui tutta la serata.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Tags:

Lascia un Commento