Il Microbotox nella Medicina Estetica e Chirurgia è la nuova tendenza del 2017

0
0

In America lo chiamano Baby-Botox, è efficace come un lifting ma senza effettuare i tagli

il micro botoxIl Microbotox da alla pelle un effetto naturale e in America già da anni ha preso piede anche tra molti Vip. Ha la funzione principale di ritrovare un aspetto più giovanile e rilassato, togliendo le fastidiose rughe che vengono sulla pelle con il passare degli anni.

Questo è dovuto all’utilizzo della tossina botulinica che secondo gli studi dell’American Society of Plastic Surgeons, è il mezzo più utilizzato nell’intero Globo, con un incremento costante in termini di numeri dal 2000 ad oggi.

Il Microbotox inizialmente aveva la funzione di curare la sudorazione in eccesso, con sempre gli stessi principi della tossina botulinica utilizzata in larga scala, ma molto più diluita, con l’effetto di avere una quantità minore e meno invasiva. In Italia questa nuova frontiera dell’estetica ha preso piede da poco, ma fin da subito non è rimasta nell’ombra per via dei suoi vantaggi. Tutto questo è stato possibile grazie a Woffles Wu, chirurgo plastico di Singapore che spiega l’utilizzo del Microbotox tramite piccole punture. Vengono fatte a distanza di un centimetro l’una dall’altra, con un ago molto sottile e meno invasivo, con l’obiettivo di rimanere in superficie e intervenire direttamente sulle rughe.

Così facendo si possono trattare le guance, la fronte e le zone limitrofe. Ha un utilizzo benefico anche per chi soffre dell’Acne Rosacea o per l’Acne in fase di crescita, diminuendone l’infiammazione in atto.

Il Microbotox, un metodo adatto per ogni età

Adatto per tutte le età, sia dalle giovani pazienti che fin da subito vogliono curare la propria estetica con le prime rughe, sia per migliorare in modo ottimale le pelli più mature. Solitamente una seduta di Microbotox dura tra i 10 e i 15 minuti, con un risultante rilevante già dopo 2-3 giorni e una durata dell’effetto per diversi mesi. Sicuramente è un trattamento innovativo che ha un costo accessibile rispetto al classico Botox, ma con la differenza di essere meno invasivo e senza correre troppi rischi.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

oppure scrivi un email a simone.detomassi@romacomunica.it

 

Lascia un Commento