Il Gatto Abissino il Progenitore delle razze feline

0
0

La razza felina più antica e conosciuta

Il Gatto Abissino il progenitore delle razze feline

Il Gatto Abissino il progenitore delle razze feline

Il gatto Abissino è una razza felina proveniente da una regione remota dell’Etiopia: l’Abissinia, da cui il nome. E’ una delle razze feline più antiche, si ritiene che la sua origine sia rintracciabile già periodo della Civiltà Egizia.

Questa testimonianza è stata resa possibile risale al XIX secolo, quando furono riprodotti gli affreschi tombali e vennero messi a confronto con i gatti viventi nell’Abissinia nel suddetto periodo. Questa tesi, plausibile, sostiene che i gatti Abissini siano diretti discendenti dei Felini egizi. Questa razza felina è una delle più diffuse al mondo: negli Stati Uniti, in Europa e in Nord America.

Il Gatto Abissino aspetto morfologico

Il Gatto Abissino il progenitore delle razze feline

Il Gatto Abissino il progenitore delle razze feline

La natura ha concesso ad ogni specie animale, di adattarsi all’ecosistema in cui vive, anche i gatti non fanno eccezione. Essendo l’Abissino, una razza felina africana ha le caratteristiche per resistere alle torride temperature del continente africano. Ha un corpo snello e armonico, con arti lunghi e sottili che terminano con piedi ovali.

Il suo peso oscilla fra i 4 Kg e i 7,5 Kg. Ha gli occhi ovali e obliqui con l’iride che può assumere una colorazione nocciola, verde o gialla e una coda lunga e affusolata. Ha un pelo corto, ma abbastanza lungo da avere su ogni pelo due o tre bande di colore, il ticking, la peculiarità principale di questa splendida razza.

E’ folto, lucido e aderente al corpo. Il colore più diffuso è l’Agouti caratterizzato dal ticking (alternanza di bande chiare e bande scure su ogni pelo). Il primo colore selezionato è il lepre, o ruddy, seguito da sorrel, blu, fawn, e tutte queste tonalità in silver.

Carattere

Il Gatto Abissino il progenitore delle razze feline

Il Gatto Abissino il progenitore delle razze feline

Ha un carattere molto particolare: caparbio, ruffiano e cerca sempre di attirare le attenzioni del proprio padrone. Ha necessità di affinare il suo carattere e sfogare le sue energie attraverso il gioco e attività fisica.

Poco aggressivo e molto socievole apprezzando, inoltre, la compagnia di un altro gatto al suo fianco maschio o femmina che sia. Come tutti i gatti, durante i primi mesi di vita è molto curioso e vivace.

 

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci
oppure chiama il numero: 320.8668300

Tags:

Lascia un Commento