Giornate FAI di primavera a Roma 2019 – Il 23 e 24 marzo

0
0

Torna l’appuntamento con le Giornate FAI di primavera a Roma 2019 in programma il 23 e 24 marzo con numerosi luoghi da visitare

Giornate FAI di primavera a Roma 2019 – Primavera fa rima con Giornate FAI e monumenti da visitare. Infatti, anche quest’anno, in occasione dell’arrivo della bella stagione primaverile i volontari del FAI hanno messo a punto la manifestazione che permette di conoscere luoghi nascosti della città.

Il 23 e 24 marzo, dunque, avranno luogo le Giornate FAI di primavera 2019 a Roma, con la possibilità di andare alla scoperta di luoghi incantevoli. Ogni anno, infatti, il primo week end di primavera i volontari FAI organizzano questa manifestazione nazionale che permette a tutti di riscoprire il patrimonio artistico, culturale e ambientale italiano.

Inoltre ogni anno la manifestazione coinvolge oltre 40.000 apprendisti Ciceroni, studenti delle scuole medie e superiori che accompagnano il pubblico durante le visite dei luoghi.

Quindi cosa aspettate? Organizzate anche voi il vostro week end per andare alla scoperta dei luoghi di Roma aperti in occasione delle Giornate FAI di primavera.

Giornate FAI di primavera a Roma 2019 – I luoghi da visitare

Giornate FAI di primavera a Roma 2019

Il 23 e 24 marzo, in occasione delle Giornate Fai di Primavera saranno numerosi i luoghi aperti e da visitare a Roma. Queste giornate sono anche un motivo per raccogliere fondi a favore del FAI, dunque, per l’accesso a questi luoghi sarà richiesto un contributo tra i 2 e i 5 euro.

Per le Giornate FAI di primavera a Roma 2019 potreste scegliere di visitare l’Istituto Nazionale di Studi Romani. Il complesso dell’ex  Convento dei Santi Bonifacio e Alessio rappresenta un luogo importante nella storia del Colle Aventino. Durante la visita si potranno ammirare il chiostro e il giardino pensile affacciato sul Tevere, fino all’appartamento regale di Carlo IV di Borbone.

Un altro luogo da visitare in occasione delle Giornate FAI è la Chiesa di San Silvestro al Quirinale, un edificio che custodisce tesori del cinquecento e numerosi dipinti, oltre ai pennacchi della cupola affrescati dal Domenichino.

Fra gli altri monumenti aperti nelle Giornate FAI di primavera a Roma 2019 ci saranno anche la Corte Costituzionale, il Palazzo della Rovere, il Palazzo Firenze e tanti altri.

Insomma, bisogna armarsi di pazienza e di mappa e andare alla scoperta delle meraviglie che la città di Roma offre a tutti i visitatori.

Maggiori informazioni sui luoghi aperti il 23 e 24 marzo 2019 sono disponibili sul sito del FAI .

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Tags: ,

Lascia un Commento