Frangia 2018 – Ritorna a gran voce la moda della frangetta

5
0

Le Frange più Trend del momento

Frangia 2018 – Lo avevano previsto e si è avverato! Ritorna la moda della Frangetta che ci ricorda la nostra amata Fantaghirò, ma con un look leggermente diverso. Si tratta di una moda che prevede tagli più armonici, versatili e modulabili. Frange che si adattino ad ogni tipo di pettinatura ed occasione. Lunghe, meno lunghe, asimmetriche, regolari o sbarazzine. Il segreto sta nello studiare bene il nostro viso.

In passerella e nel mondo del cinema, la frangia sta facendo già il suo corso da qualche mese. L’abbiamo vista sulla bellissima Emma Watson o sulla mitica Carrie di Sex and The City. Una moda che ci colpisce in pieno, stravolgendo il nostro look alle punte.

Ma la frangia nasconde dei segreti, ma soprattutto delle dritte, che è bene tenere a mente. Scopriamo quali…

I Segreti per una Frangia 2018 al Top

Frangia 2018

Frangia 2018 – Tagli

Secondo le nuove tendenze, la frangia troppo corta o troppo dritta non rientra nella classifica delle Top Frangette. Alcuni stilisti le considerano statiche e meno romantiche. Meglio optare per una frangia più asimmetrica che dia risalto allo sguardo e ai tagli corti. Per chi ama un taglio più sofisticato, si può scegliere una frangia un pò più lunga, magari fino alla fine dell’occhio, così da donare eleganza e raffinatezza.

I tagli consigliati per dare risalto alla frangia possono essere lunghi, corti, scalati o medi. Insomma, su quello non ci si può sbagliare. Tutto sta nell’abbinare la frangetta giusta al tipo di viso che abbiamo. Il taglio lungo pari con la frangia rimane sempre un cult e qui non ci piove. Ma per chi abbia voglia di osare, un taglio scalato con la frangia dà un senso di rottura della staticità di un taglio perfettamente geometrico. Così come un taglio corto a caschetto, dinamico e versatile, fa la sua bella figura con una frangia pari, magari un pò più su della linea degli occhi.

Si può anche optare per una frangia double face. Una frangia versatile fino alle sopracciglia che di giorno può rimanere tale, mentre di notte può trasformarsi in un ciuffo ribelle molto rock ‘n’ roll. In linea generale, la frangia è ideale per chi ha una fronte spaziosa ed un viso rettangolare o allungato. Ma ciò non vuol dire che chi non rientri in questa categoria, debba dire no alla frangia. Il segreto sta nello scegliere un tipo di frangetta che si adatti al viso in modo armonico. Con una fronte bassa o con un viso di forma quadrata, l’ideale sarebbe una frangia in stile ciuffo o scalata. I lineamenti risulterebbero così più ammorbiditi e le spigolature più addolcite. Il ciuffo è consigliato anche per chi possiede capelli crespi alla radice.

Insomma, ancora una volta la moda sembra fare un salto nel passato, dando un tocco di qualità e stravaganza alla frangetta.

E tu che stile di frangia preferisci? Raccontacelo…

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Lascia un Commento