Festival Appia Antica – Pedoni e pedali nella storica regina viarum

2
0

Ritorna l’Appia Day: apertura straordinaria e gratuita dei monumenti tra Roma e Brindisi

Festival Appia Antica – Il 13 Maggio passeggiate, trekking, ciclotour, musica e spettacoli per vivere l’archeologia ed il territorio a piedi ed in bici. In occasione del Festival, i principali siti archeologici attraversati dall’Appia Antica resteranno gratuiti ed aperti al pubblico.

La regina viarum unisce Roma a territori lontani e, pertanto, si spera che un giorno diventi una via privilegiata per la trasformazione della città e l’affermazione di una nuova idea d’uso del territorio e dei suoi beni comuni.

In collaborazione con il Parco archeologico dell’Appia Antica, il Parco Regionale dell’Appia Antica, la Pontificia Commissione di Archeologia Sacra e Coopculture, il patrocinio del Comune di Roma ed il contributo della Regione Lazio, l’Appia Day giunge alla sua terza edizione. Oltre duecento gli eventi organizzati per l’occasione. La mission dell’evento è richiedere la pedonalizzazione della storica strada 365 giorni l’anno, per renderla più sana, più vivibile, più attenta ai cittadini.

Il programma del Festival Appia Antica a Roma

Festival Appia Antica

Festival Appia Antica – Appia Day

Il 13 Maggio l’Appia Antica sarà riservata esclusivamente a pedoni e pedali, con monumenti aperti gratuitamente, visite guidate, trekking, walkabout, street food, attività per bambini, musica e molto altro. Per la nuova edizione ci saranno numerosi eventi a Roma, ma anche in diversi comuni del Centro e del Sud Italia attraversati dall’Appia Antica.

L’idea alla base di questa grande manifestazione è rendere i monumenti non dei meri luoghi recintati, ma amalgamarli con il patrimonio urbanistico. Da qui il primo passo per rendere la Regina Viarum un luogo aperto a tutti, con una nuova idea d’uso del territorio e dei beni comuni.

La vigilia dell’Appia Day, il 12 Maggio, verrà dedicata al GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Bici della Capitale. La sua mission fa leva proprio sulla volontà di rendere la Regina Viarum totalmente pedonalizzata. Dunque, tutti in sella alle bici per immergersi in una ciclopasseggiata alla scoperta del futuro GRAB. Si partirà dall’Arco di Costantino, accanto al Colosseo, si arriverà lungo i suggestivi archi degli antichi Acquedotti e si raggiungeranno meravigliose aree verdi di Roma, coma la Riserva Naturale dell’Aniene ed il Parco di Villa Ada dove ci sarà la pausa pranzo. Nel pomeriggio il ciclotour proseguirà lungo i maggiori siti capitoli, come Villa Borghese, San Pietro, Castel Sant’Angelo e Trastevere. Il tour non sarà particolarmente faticoso, ma, chi vorrà, potrà non completare il giro e fermarsi in ogni momento.

Vi aspettiamo!!!

Quando:
Il 12 e 13 Maggio 2018

Info:
appiaday.it

Prezzi:
Evento Gratuito

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Lascia un Commento