Festa Liberazione Roma 2019 – Cosa fare nella Capitale

0
0

Tanti appuntamenti, celebrazioni ufficiali ed eventi per la Festa Liberazione Roma 2019

Festa Liberazione Roma 2019 – Il 25 aprile 2019 ricade il 74° anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista. Nel 1945, infatti, dopo una lunga resistenza combattuta dai partigiani, l’Italia finalmente iniziò una nuova vita, libera e repubblicana.

In occasione di questa giornata così importante, sono numerose le iniziative ufficiali, le manifestazioni e le celebrazioni in tutta la Penisola. Per la Festa Liberazione Roma 2019 ci sono in calendario diversi appuntamenti imperdibili per vivere a pieno questa giornata.

Le celebrazioni a Roma iniziano la mattina del 25 aprile con il Presidente della Repubblica che rende omaggio al Milite Ignoto in Piazza Venezia, presso l’Altare della Patria.

Qui, il Presidente depone una corona di alloro ai piedi del monumento, simbolo del sacrificio di tutti i militari per la difesa della Patria. Nel frattempo si potrà assistere allo spettacolo delle Frecce Tricolore.

Poi le celebrazioni per la Festa Liberazione Roma 2019 si spostano alle Fosse Ardeatine, in via Ardeatina per omaggiare i 335 tra civili e militari fucilati il  il 24 marzo 1944.

Un altro momento importante delle celebrazioni a Roma è la Marcia dell’ANPI,  Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Il corteo varia il suo percorso ma si conclude ogni anno a Porta San Paolo.

Queste sono le celebrazioni ufficiali che rientrano fra le cose da poter fare a Roma nel giorno del 25 aprile. Ma ci sono, poi, numerosi altri eventi culturali e non a cui partecipare.

Festa Liberazione Roma 2019 – Idee per scampagnate e divertimento

Festa Liberazione Roma 2019

Fra le tante cose da fare in occasione della Festa Liberazione Roma 2019 vi è la possibilità di visitare le Dimore storiche del Lazio che saranno aperte straordinariamente fino al 28 aprile.

L’accesso ai siti è a numero chiuso e ogni persona può prenotare al massimo 4 ingressi per ogni luogo. Dopo il primo evento del 21 ottobre 2018, a questo secondo hanno aderito 80 tra castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali, in tutte le province. Oltre alla visita, poi, ci saranno spettacoli e degustazioni di prodotti tipici del Lazio. 

Inoltre a Villa Borghese sarà allestito fino al 29 aprile il Villaggio della Terra, dove ci saranno musica, eventi, incontri , sport e giochi. Dunque, un’occasione imperdibile per approfondire le tematiche ambientali mentre ci si diverte e si pratica sport respirando aria pura, in uno dei parchi più grandi della Capitale.

Se volete regalarvi una giornata all’insegna della natura e dell’aria fresca, Roma offre numerose ville e parchi dove passeggiare, praticare sport o fare la classica scampagnata con pic-nic. Da Villa Ada a Villa Torlonia, dal Parco della Caffarella al Parco degli Acquedotti avete solo l’imbarazzo della scelta. Armatevi di pallone e panini e divertitevi all’aria aperta.

Per quelli più culturali, invece, c’è sempre la possibilità visitare qualche museo o qualche mostra. Infatti, anche se giorno di festa, alcuni musei e siti archeologici sono aperti, come ad esempio i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis e i Mercati di Traiano, il Colosseo.

Insomma questi sono solo alcuni suggerimenti su cosa fare a Roma il 25 aprile. Non resta che divertirsi!

Info e prenotazione per Antiche Dimore:
mail
dimorestoriche@tosc.it
Telefono : 0632810961
lun-ven ore 9 -18; sab ore 9 -13; giov 25 e ven 26 aprile ore 9 -13; chiuso 14, 21 e 22 aprile

L’accesso ai siti è gratuito, ma a numero chiuso.
Ogni persona può prenotare al massimo 4 ingressi per ogni luogo.

Maggiori informazioni: 
www.retedimorestorichelazio.it

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Lascia un Commento