Escursione in mountain bike – Giro del Monte Acetino

1
0

Escursione in mountain bike – Giro del Monte Acetino Domenica 18 Giugno 2017

escursione in mountain bikeL’escursione di domenica 18 giugno ci porterà alla scoperta dei Monti della Tolfa e dei magnifici panorami che circondano il Monte Acetino.

Partiamo dalla sede di Sterrando Bike attraversando una parte del bosco di Manziana ed iniziamo la salita ai monti della Tolfa alle spalle dell’aeroporto militare “Savini”.

Il percorso si inerpica per circa 12 km con alcuni passaggi tecnici ed un paio di brevi tratti da fare a mano per la presenza di lastroni sporgenti che rendono impegnativo restare in sella.Si procede attraversando il territorio boschivo e prati destinati al pascolo di bovini, fino a raggiungere splendido anello panoramico che circonda il Monte Acetino a quota 360 m.Qui si percorrono divertenti tratti in discesa alternati a brevi strappi per poi chiudere l’anello e riscendere a valle lungo il percorso di ascesa.

Percorso Monte Acetino

Il dislivello complessivo, tutto concentrato nella prima parte del giro, richiede di non essere digiuni dei pedali, ma l’impegno iniziale viene ampiamente ripagato dallo splendido panorama di cui si gode attorno al Monte Acetino.

Lungo il percorso, sarà possibile raggiungere il Casale delle Pietrische (set di molte pellicole cinematografiche; vedi articolo) e la Tomba della Torara. Percorso impegnativo adatto a chi ha discreto feeling con i pedali.

 

Escursione in mountain bike – Info, Costo e Contatti

Percorso Lunghezza: 30 km
Dislivello complessivo: 850 m

Dove: Ritrovo ore 9:00 presso la sede di Sterrando Bike
Presso Tenuta Santa Barbara – Strada Poderale del Sambuco 14, 00062 Bracciano (RM)

Costo :Costo dell’escursione 15€
Possibilità di noleggio Mountain Bikes front 29” Specialized (incluso casco e zaino) e tute

Contatti: Andrea  328/3577600  – info@sterrandobike.it

Prenotazioni
http://www.sterrandobike.it/prodotto/18giu17/

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

oppure scrivi un email a simone.detomassi@romacomunica.it

Lascia un Commento