Come aumentare i Follower su Instagram – La Guida di Instapopular.it

76
2

Ecco riportati i 3 passi fondamentali, per il tuo successo su Instagram

come aumentare i follower su instagram

Come aumentare i follower su Instagram

Come aumentare i follower su Instagram? Una domanda a cui andremo a rispondere conoscendo prima di tutto il social network basato sulla condivisione di immagini. Nato nel 2010 oggi sta diventando una realtà sempre più grande tra i giovani e non solo.

All’inizio è partito come un mezzo di semplice condivisione e interazione tra utenti, ma nel tempo si è sempre più sviluppato, diventando performante a 360 °.

Proprio per questo negli ultimi mesi Instagram è aumentato del 15% i suoi instagrammers, arrivando all’impressionante cifra di 700 milioni di followers. Questi sono numeri incredibili, che nessuno prima d’ora aveva mai raggiunto. Basti pensare a Facebook che nell’anno 2016 era passato da 500 milioni a 600 milioni in 6 mesi.

“Instagram è un fenomeno singolare, una vera e propria opportunità da cogliere per l’espansione del proprio business online”.

Ora che abbiamo capito con quale mezzo abbiamo a che fare, sia a livello di numeri, che di espansione, andiamo a capire come si può utilizzare Instagram a nostro vantaggio per farsi pubblicità online. Sono 3 i passi fondamentali da seguire per una crescita di successo e per raggiungere in breve tempo la famosa K, che ti permetterà di avere la strada spianata con molta visibilità e collaborazioni iniziali in base alla tua nicchia di riferimento.

Per maggiori informazioni: www.instapopular.it

Come aumentare i follower su Instagram? Scopriamo i 3 passi fondamentali

Passo 1: Creati un tuo stile predominante, in modo da abituare il pubblico alla tua tipologia di post.

Prima di cominciare con la pubblicazione di post, l’utente che si affaccia al mondo Instagram deve studiarsi un suo stile al quale tener fede durante tutto il percorso di pubblicazione per la sua crescita Social. Soprattutto per chi ha un’attività commerciale o è un professionista può creare un suo stile, inserendo un logo non troppo ingombrante all’interno del post in modo da crearsi un’identità costante. Così facendo i suoi followers sapranno che è lui a metter le foto e si abitueranno mentalmente al suo stile.

Account RomaFood&Drink con foto Repost di locali Romani

Un’altra cosa fondamentale su come aumentare i follower su instagram, è quello di non mettere foto scontate e ripetitive, ma come abbiamo detto, soprattutto per chi ha attività commerciali dove vende un prodotto o altre tipologie annesse, è  interessante creare post in simmetria in modo da trasformare il tuo profilo Instagram in una vera e propria decorazione.

Come vediamo all’immagine di sinistra, nell’account Instagram “RomaFood&Drink” le tre colonne formano una composizione dove nella colonna di destra c’è un testo con descrizione e logo. Questo è molto efficace per i follower che quotidianamente interagiscono con il tuo account, per via dell’impostazione e il riconoscimento immediato quando si interagisce con questo straordinario Social.

Così facendo ogni volta che l’utente entra in Instagram, inizia a conoscere la metodologia utilizzata per il tuo canale e se interessato resta nel canale come follower interagendo da Fan.

Oltre che lo stile un altro elemento molto importante è l’orario: Se inizi a condividere i tuoi post in orari specifici l’utente oltre che ad abituarsi al tuo stile, lo farà anche grazie all’orario di pubblicazione (di solito consigliati dalle 12.00 – 14.00, 19.00 – 21.00, e se si ha una nicchia di stranieri nei fusi orari pasto di riferimento) e tutto ciò avrà un riscontro di like, commenti e following sorprendente.

Per maggiori informazioni su come aumentare i follower su instagram: www.instapopular.it

Passo 2: Gli Hashtag

Gli Hashtag sono importanti per il tuo successo, ma ci sono alcune cose da capire! Le spieghiamo qui.

L’utilizzo degli hashtag è uno strumento fondamentale per la visibilità su instagram. E’ un mezzo che ormai è sempre più utilizzato ed è uno dei motivi per cui instagram ha avuto cosi successo. Di hashtag ce ne sono a migliaia ed alcuni sono diventati strapopolari, e utilizzati dalla maggior parte degli utenti Instagram.

Quindi sorge una domanda spontanea: Conviene davvero inserire nelle foto hashtag così popolari, come ad esempio: #pichoftheday #goodmorning ed altri hashtag simili?

La risposta è si ma fino ad un certo punto. Se un neofita di instagram ha un account dai 100 ai 5000 follower all’incirca, è impensabile che a livello di portata possa entrata tra i top post di hashtag così importanti. Per top post si intende che un hashtag con una portata dai 5 ai 100 milioni di post per rientrare tra i primi 9 post in top visibility, deve avere una media di like e commenti a foto importante. Ad esempio per rientrare in #goodmorning bisogna avere post di almeno 3-4k like e centinaia di commenti.

Quindi se noi abbiamo un account ad es da 5000 follower, e probabilmente c’è una conversione di like nel migliore di casi del 20%, avremo per un post 1000 like, e stiamo già parlando di una cifra molto ambiziosa, dato che negli hashtag popolari prima ci entri a livello di velocità e più hai possibilità di posizionarti.  Tutto ciò deve far capire che almeno che si abbia un account con molti follower, è sconsigliato utilizzare gli hashtag più popolari perché probabilmente, la maggior parte delle volte non appariranno mai.

Veniamo al nocciolo della questione…

E’ molto più consigliato fare uno studio accurato degli hashtag in base alla nicchia di riferimento piuttosto che utilizzare hashtag popolari e basta. Se hai ad esempio un negozio di abbigliamento, conviene invece che mettere #dress, fare una ricerca più accurata su degli hashtag che non hanno milioni di follower, ma una portata di post dai 50.000 ai 500.000 post. Se hai un profilo IG da 1000 follower ad esempio, e su una foto del tuo prodotto ottieni 100 like, è molto probabile che puoi entrare nei top post di questo hashtag da 50.000.

“Questo è ottimo! Uno studio accurato con 10, 15 hashtag con portata minore e targhettizzati per la tua nicchia di riferimento, ti permetteranno di aumentare di molto i tuoi followers grazie ai top post e creare il tuo pubblico su Instagram, con tanto di call to action in base a ciò che stai pubblicizzando”.

Per maggiori informazioni: www.instapopular.it

Passo 3: Prendi Instagram come se fosse un lavoro vero e proprio

Instagram è un mezzo fondamentale che se utilizzato bene può dare veramente degli ottimi benefici. Immaginiamo di avere un’attività fisica su strada: Prima di tutto apriamo la serranda, sistemiamo tutto in maniera piacevole, creiamo un luogo accogliente e dei prodotti che attraggono attenzione in modo che la gente voglia tornarci…così deve essere anche instagram… ” un luogo accogliente dove chi entra, non vede l’ora di tornarci“.

In primis bisogna lavorare sulla biografia, soprattutto  se si ha un profilo lavorativo o aziendale: avere solo il nome e cognome non da nessun input interessante (almeno che il nome non sia GUCCI o qualcun altro dello stesso calibro).

E’ importante riassumere in breve e in maniera concisa ciò chi siamo, e cosa facciamo. Oltre il nome deve apparire una breve descrizione sia del lavoro e delle passioni in caso di un privato, e invece una descrizione e sito, in caso di un’azienda. Così facendo l’utente ha subito le idee chiare e si ritrova davanti un profilo professionale e performante.

Vi posto ora un esempio di linea guida su cui strutturare la propria biography nel profilo IG:

Questo è un account privato, dove troviamo in chiaro delle nozioni fondamentali per capire subito di chi stiamo parlando. Come vediamo è riportato il luogo in cui abita (Rome/Italy), la sua professione, e la sua passione sono i mercati finanziari.

In questo caso manca un hobby che può essere interessante riportarlo se si ha spazio di scrittura come ad es: nuoto, calcio, tennis e chi più ne ha, più ne metta.

Nella parte finale anche se si tratta di un profilo personale, è interessante inserire un proprio sito su cui si sta lavorando, oppure la pagina facebook di riferimento per creare un’ottima interazione anche con il social più espansivo di tutti i tempi.

Una cosa molto di rilievo su come aumentare i follower su instagram è l’utilizzo di immagini, emoticon  – Perché?
Perché un immagine, esprime più di mille parole. Questo trasforma il tutto in una formula vincente, ed una pulizia grafica che ti fa fare un salto di qualità rispetto la maggior parte degli account. Questo è solo un esempio, ma se la biography si plasma in base allo stile della persona diventa veramente cool.

Per maggiori informazioni: www.instapopular.it

Tutto qui?

Ovviamente no…ci sono altre cose da sapere e da sviluppare su come aumentare i follower su instagram, abbiamo parlato di tre aspetti fondamentali sul mondo instagram. Instagram ha un potenziale implicito da poter utilizzare se si fa uno studio accurato dello strumento e si applicano sistemi intelligenti per la crescita dell’account.

Instagram è da considerarsi il mezzo più potente per l’interazione in assoluto sui Social Network e proprio noi ci mettiamo a disposizione per dare al pubblico interessato un percorso di crescita e professionale a 360°, soprattutto per aspiranti influencer, attività e professionisti che vogliono emergere grazie al social delle foto e video oltre ad avere altri mezzi su come promuovere la tua attività online.

Con noi potrai iniziare il tuo percorso instagram, seguendo le regole che ti abbiamo accennato nella nostra guida. Facciamo un riepilogo veloce di quello che possiamo fare:

  • Un account sempre attivo, che interagisce a 360° gradi con il pubblico instagram.
  • Un crescendo di follower grazie ai nostri consigli e il nostro sistema vincente day by day.
  • Consigli frequenti su come migliorare le prestazioni del tuo account
  • Un target accurato per la tua nicchia di riferimento
  • Un’assistenza prima e in post vendita.
  • Un report dettagliato per le migliorie sulla tua attività instagram
  • Altri canali per aumentare le interazione attraverso il nostro network

Questa è solo una parte del lavoro che faremo

Grazie alla nostra esperienza ti permettiamo di arrivare intanto all’ambita K, e in seguito avere call to action costruttive e proficue grazie all’account Instagram.

FAI CENTRO CON NOI e inizia a ottenere fin dal primo mese risultati tangibili come già tanti nostri clienti stanno avendo da diversi mesi.

Contattaci per ulteriori informazioni o per domande inerenti al post sull’email: info@romacomunica.it

Per maggiori informazioni su come aumentare i follower su instagram: www.instapopular.it

3,476 Visite totali, 2 visite odierne

Pubblicato da

Lascia un Commento