86° edizione del concorso ippico Roma 2018 Piazza di Siena

2
0

Torna nella Piazza di Siena di Villa Borghese l’86° edizione del concorso ippico Roma 2018

Concorso ippico Roma 2018 – Giunto all’edizione numero 86, il CSIO Roma Piazza di Siena è uno degli appuntamenti imperdibili per tutti gli appassionati di ippica. Quest’anno il concorso si svolgerà dal 23 al 27 maggio 2018 sempre nella storica e suggestiva location della Piazza di Siena a Villa Borghese.

Il montepremi di quest’anno è i rialzo rispetto alle precedenti edizioni e il livello tecnico resta altissimo, con nuovi partner “top level” ad affiancarlo.

Dunque, quello del CSIO è un evento unico al mondo, come speciale è anche il luogo che ospita il concorso ippico Roma 2018. La Piazza di Siena a Villa Borghese è un luogo magico, che subirà, prima del concorso, un restyling necessario per riportarlo nelle sue condizioni originali.

Il Programma del concorso ippico Roma 2018

concorso ippico roma 2018

Il concorso ippico Roma 2018 in calendario dal 23 al 27 maggio è un evento particolarmente sentito da tutti gli interessati al mondo equestre.

Il programma della manifestazione, sebbene non sia ancora completo, resterà invariato rispetto alle edizioni precedenti. Infatti nel concorso ippico Roma 2018 sono previste la Coppa delle Nazioni, un Gran Premio (1.50) e un Gran Premio (1.60). La categoria 6 barriere è, invece, in calendario per il sabato. Saranno tre gli appuntamenti internazionali per i Giovani Cavalli oltre alle gare giovanili.

Inoltre, presso la Piazza di Siena a Villa Borghese si svolgerà anche la riunione del Board della European Equestrian Federation FEI e l’assemblea di tutte le federazioni equestre europee.  Queste sono solo alcune anticipazioni, mentre il programma completo sarà rilasciato più a ridosso dell’inizio della competizione.

Il concorso ippico Roma 2018 CSIO Piazza di Siena è, dunque, un appuntamento da segnare in agenda per quanti amano il mondo delle corse ippiche.

E nelle intenzioni dell’organizzazione del concorso, il Presidente della FISE Marco Di Paola e Diego Nepi Event Director, la competizione romana dovrebbe trasformarsi in quello che Wimbledon è per il tennis. Insomma, un evento unico e leggendario dedicato al mondo equestre.

Per la tua Pubblicità su RomaComunica.it contattaci

Tags: ,

Lascia un Commento